Prove per trasformatori a secco

Testing Room

 

Tutti i trasformatori sono testati in accordo con le Normative IEC 60076-1 e IEC 60076-11.


Prove di accettazione

Di seguito la lista delle prove di tipo che devono essere effettuate sui trasformatori a secco:

  • Misura della resistenza degli avvolgimenti.
  • Misura del rapporto di trasformazione.
  • Verifica del gruppo vettoriale.
  • Misura dell'impedenza di corto circuito e delle perdite a carico.
  • Misura delle perdite e della corrente a vuoto.
  • Prove dielettriche di accettazione (vedi sotto secondo la U(IEC 60076-3)).
  • Test di isolamento e verifica funzionale degli accessori.
  • Prove sui commutatori sotto carico, se installati.
  • Prova di isolamento sui circuiti ausiliari.
  • Verifica del rapporto e della polarità dei trasformatori costruiti.
  • Misura delle scariche parziali

Prove di tipo

Di seguito la lista delle prove di tipo che devono essere effettuate sui trasformatori a secco:

  • Temperature-rise type test (IEC 60076-2)
  • Dielectric type tests (IEC 60076-3)
  • Determination of sound level (IEC 60076-10) for each method of cooling for which i guaranteed sound level is specified
  • Measurement of the power taken by the fan
  • Measurement of no-load loss and current at 90% and 110% of rated voltage

Prove speciali

Di seguito la lista delle prove speciali che possono essere effettuate sui trasformatori a secco direttamente presso i laboratori SEA o in quelli associati:

  • Prove dielettriche speciali (IEC 60076-3)
  • Misura dei punti caldi dell'avvolgimento
  • Determinazione della capacità fra gli avvolgimenti e terra e fra gli avvolgimenti
  • Misura del fattore di dissipazione (tan δ) delle capacità del sistema isolante
  • Determinatione delle sovratensioni trasferite
  • Misura delle impedenze omopolari dei trasformatori trifase
  • Prova di tenuta al corto circuito
  • Misura della resistenza di isolamento fra gli avvolgimenti e terra e fra gli avvolgimenti
  • Misura della risposta in frequenza (Frequency Response Analysis o FRA)
    La procedura di prova dovrebbe essere concordata tra costruttore e acquirente
  • Controllo del rivestimento esterno (ISO 2178 and ISO 2409 o come da specifica)
  • Determinazione del peso del trasformatore approntato per il trasporto. Per trasformatori fino a 1,6 MVA mediante misurazione
    Per trasformatori di potenza maggiore attraverso misura o calcolo come da accordo tra costruttore e acquirente
  • Rilevamento del contenuto armonico nella corrente a vuoto
  • Rilievo termografico dei punti caldi
  • Determinazione dell'induttanza degli avvolgimenti
  • Prova con impulsi ricorrenti
  • Prova della corrente di inserzione
  • Verifica delle classi ambientali
  • Verifica della classe climatica
  • Verifica della classe di comportamento al fuoco
  • Prova a bassa temperatura
  • Misura delle vibrazioni emesse
  • Prova su tavola vibrante (sismico)

Archivio delle prove di tipo

SEA dispone di un voluminoso archivio di prove di tipo e speciali effettuate su svariati trasformatori a secco le quali possono essere consultate dai propri Clienti.
Alcuni esempi di test effettuati su trasformatori inglobati in resina:

  • Prove di tossicità presso l'ISTITUTO DI RICERCHE BREDA
    Seguendo le modalità previste dalla Normativa CEI 20-37 su un campione di resina, è stato rilevato un indice di tossicità inferiore allo 0,1% dei gas emessi durante la combustione.

  • Prove di comportamento al fuoco presso il CESI
    Prova eseguita su un campione costituito da una colonna (nucleo,avvolgimento di BT e avvolgimento di AT) di un trasformatore SEA da 1600 kVA.

  • Prove varie sui materiali isolanti
    Campioni di resina uguali a quella utilizzata per la prova di autoestinguenza sono stati analizzati dall'IMQ.  

  • Prove a bassa temperatura
    La prova dei cicli termici è stata effettuata presso il CESI (4 cicli termici da -20 °C a +20 °C in 24 ore).
    La prova di shock termico è stata effettuata e superata alla temperatura di -50 °C presso il laboratorio MAGRINI.

  • Prove di tenuta al cortocircuito dinamico
    Disponiamo diversi certificati di prova al cortocisrcuito dinamico, effettuate presso il CESI su trasformatori di varie potenze e tensioni.